Il Reddito di cittadinanza è legge

Il Reddito di Cittadinanza è legge. 

Lo strumento con il quale affrontare la povertà di petto e offrire un un’opportunità per rientrare nel mercato del lavoro e non un semplice sussidio è realtà.

Dal 2020 saranno assunti 3mila navigator per potenziare i centri per l’impiego e favorire la collocazione dei beneficiari della misura; dal 2021, altri 4.600 saranno assunti dalle Regioni. 

Abbiamo apportato importanti migliorie: dalla norma anti-clan, che stabilisce la sospensione della misura per coloro che sono gli arresti domiciliari o condannati con sentenza definitiva per reati di tipo mafioso o terroristico, ai 50 euro extra al mese per famiglie con disabili che avranno diritto al beneficio. 

Ora, finalmente, si parte!

Scroll to top