Mese: Febbraio 2021

“Abbiamo l’opportunità di creare un’alternativa”

Ieri ho rilasciato questa intervista de L’AntiDiplomatico, in cui spiego le ragioni del mio no e il motivo che mi ha spinto ad entrare nella nuova componente “L’alternativa c’è”.

Continuiamo il nostro lavoro: l’alternativa c’è!

Da oggi non faccio più parte del gruppo parlamentare MoVimento 5 Stelle poiché sono stato frettolosamente allontanato dopo aver detto no al Governo Draghi. Nonostante il dispiacere, ho voglia di continuare a lavorare; proprio per questo ho preso parte ad una nuova componente (e non partito) che si chiama L’alternativa c’è!

Il Governo si sostituisca alla Regione Molise

Chiedo al Governo di avocare a sé i poteri di gestione della sanità sostituendosi alla Regione, come stabilito dall’articolo 120 della Costituzione nella fattispecie contemplata di pericolo grave per l’incolumità e la sicurezza pubblica.

In un’intervista, le ragioni del mio no a Draghi

Stamattina ho rilasciato questa intervista al DiariodelWeb.it, in cui spiego le ragioni che mi hanno portato a non votare la fiducia al governo Draghi.

Il mo cordoglio per Luca Attanasio e Vittorio Iacovacci

Poco fa a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo, si è verificato un attacco contro un convoglio della missione delle Nazioni Unite.

Il mio allontamento dal M5S dopo il no a Draghi

Votare NO al Governo Draghi ha comportato il mio allontanamento, e quello di decine di miei colleghi, dai gruppi parlamentari del M5S, allontanamento che anticipa l’espulsione dal “partito”.

Il mio “no” al Governo Draghi

Qualche minuto fa, per la prima volta da quando ho avuto l’onore di rappresentarvi in Parlamento, ho votato contro un’indicazione del mio Capo politico e contro una votazione su Rousseau.

Conte, sarai sempre il nostro Presidente

Oggi, mi sento di dire solo una parola: grazie. Grazie, Giuseppe Conte. Sarai sempre il nostro Presidente.

Insieme agli attivisti molisani per discutere dell’attuale situazione politica

Ieri ci siamo riuniti insieme agli attivisti molisani per discutere dell’attuale situazione politica e del difficile momento storico.

Oggi e domani le votazioni sullo statuto M5S

Oggi e domani le votazioni sullo statuto M5S. L’Assemblea degli iscritti è chiamata a votare su Rousseau per esprimersi su sette quesiti.

Scroll to top