A Pasqua vietati gli spostamenti, ma solo in Italia

Per il secondo anno consecutivo non sarà possibile spostarsi tra regioni a causa dell’emergenza Covid-19. Però grazie al ministro Garavaglia e al governo Draghi sarà possibile andare all’estero.

Vuoi andare in Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca (incluse isole Faer Oer e Groenlandia), Estonia, Finlandia, Francia (inclusi Guadalupa, Martinica, Guyana, Riunione, Mayotte), Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo (incluse Azzorre e Madeira), Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna (inclusi territori nel continente africano), Svezia, Ungheria, Islanda, Norvegia, Liechtenstein, Svizzera?

Potrai farlo!

Se invece decidi di rimanere in Italia, non sarà possibile lo spostamento nemmeno tra comuni. L’ennesima mazzata per i nostri ristoratori e per tutto il settore del turismo italiano.

#GrazieGaravaglia

Scroll to top