12 maggio: Giornata internazionale dell’infermiere

Anni di mancati investimenti e di tagli di spesa sul sistema sanitario nazionale hanno portato a una grave carenza di personale medico che è diventata evidente durante la prima ondata dell’epidemia da Covid-19.

A mancare sono soprattutto gli infermieri.

Questa carenza viene spesso segnalata da rappresentanti della professione infermieristica con analisi in cui si intrecciano aspetti diversi che vanno da quelli contrattuali e normativi a quelli culturali ed organizzativi.

Troppi infermieri vengono assunti a tempo determinato quando ci sarebbe bisogno di loro a tempo indeterminato.

Questo è un grosso problema su cui il governo deve porre rimedio.

Scroll to top