Giornata nazionale delle vittime del Covid

Sembra che ci stiamo avviando alla fine della pandemia e riprendendo a condurre una vita (quasi) normale. A breve verranno tolte le altre restrizioni e finalmente si potrà dire addio alle aree colorate e alle quarantene.

Ad aver sofferto tanto a causa di queste restrizioni sono stati soprattutto i nostri giovani che ora potranno tirare un sospiro di sollievo. Perché non c’è niente di più bello della normalità che rende straordinaria e unica la nostra vita.

In questo giorno il mio pensiero va alle vittime ed ai loro familiari.

Scroll to top