Giustizia e interni

Sul concorso 2017 per gli allievi Polizia di Stato

In Commissione congiunta 1ª e 4ª del Senato della Repubblica ci apprestiamo a votare lo schema di parere per l’Atto del Governo 119.

Codice rosso: un primo passo importante

Oggi è la Giornata Internazionale contro la violenza sulle Donne.
Dai report delle forze dell’ordine escono dati sconcertanti: 142 donne uccise nel 2018 e 94 in 10 mesi del 2019.

Scandalo Nicosia: Occhionero prenda una posizione netta e chiara

La deputata molisana Giuseppina Occhionero prenda una posizione netta e chiara in merito alla vicenda che ha coinvolto il suo collaboratore parlamentare.

Sulla Commissione Segre

Ieri al Senato abbiamo votato la mozione Segre per l’istituzione di una Commissione straordinaria per il contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all’odio e alla violenza.

Approvato il DL Concretezza

Basta con le liste d’attesa infinite nella Pubblica Amministrazione: con la legge “Concretezza”, che abbiamo approvato definitivamente oggi al Senato, la macchina dello Stato ricomincerà finalmente a correre.

Basta parentopoli in Molise


Che cosa accade in Molise in materia di consulenze? Il governo regionale è in grado o no di ribattere alle accuse di parentopoli per il famigerato caso Consedin?

In Consiglio regionale ieri, ci hanno risposto che non possono rispondere, ma noi non ci fermiamo. Se una società si aggiudica un bando grazie alle sue professionalità, le stesse non possono essere sostituite da soggetti privi degli stessi requisiti solo perché amici o parenti. 

Insieme al collega senatore Luigi Di Marzio, ho presentato un’interrogazione al Ministro Bongiorno per capire se intenda attivarsi presso l’amministrazione competente affinché vengano chiariti i criteri adottati nell’assegnazione degli incarichi descritti e dissipati tutti i possibili dubbi circa eventuali interessi diretti. Vogliamo sapere, inoltre, quali iniziative intenda assumere affinché siano disposti gli opportuni accertamenti per valutare possibili profili illeciti.
Andrea Greco

Un’interrogazione sul carcere di Campobasso

Ho presentato un’interrogazione al ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, dopo la rivolta dei detenuti nel carcere di Campobasso avvenuta lo scorso 22 maggio.

Termoli: trasparenza e uguaglianza nei concorsi pubblici

Ho presentato un’interrogazione ai ministri per la Pubblica Amministrazione e all’Interno, Giulia Bongiorno e Matteo Salvini, sul concorso del Comune di Termoli per la copertura di un posto da dirigente del Settore Finanze-fiscalità locale, responsabile del servizio finanziario. La procedura è stata oggetto di ben tre esposti da parte del nostro portavoce e candidato sindaco Nick Di Michele, che non ha mancato di evidenziare tutta una serie di incongruenze.

Al carcere di Campobasso

Dopo i fatti di ieri sera, sono stato nel carcere di Campobasso. Ho incontrato il direttore e il comandante della struttura, Irma Civitareale e Roberta Calcutta, che ringrazio, insieme a tutti gli agenti di polizia penitenziaria, per il lavoro di mediazione abilmente svolto a rivolta in corso, riuscendo così a riportare la situazione alla calma senza che degenerasse oltre.

Il nuovo 416 ter contro il voto di scambio

Abbiamo votato la nuova legge che disciplina il voto di scambio politico-mafioso: una nuova formulazione dell’articolo 416 ter del Codice penale, quanto mai necessaria, che fornisce armi realmente efficaci per la lotta alla criminalità organizzata.

Scroll to top