Lavoro e sviluppo

Decreto dignità: continua il record di occupati

Disoccupazione in discesa al 9,7% nel mese di ottobre secondo l’Istat.

Noi al lavoro sull’Ilva, Salvini in giro a cavallo

Noi a lavoro su ex Ilva e Salvini a farsi i selfie a Cavallo. È davvero andata così. Mentre al Senato discutevamo di Ilva col Ministro Stefano Patuanelli e lavoravamo per difendere la sovranità dell’Italia, Salvini era a farsi un giro, a cavallo.

Ilva: lo scudo penale non c’entra nulla

In 7 anni sono stati approvati ben 11 decreti “Salva Ilva”, per sgravare l’azienda dalle sue responsabilità penali e bloccare il lavoro dei magistrati.

Scongiurato l’aumento dell’IVA

Mentre l’ex ministro Salvini scappava dalle sue responsabilità di governo, il rischio dell’aumento dell’Iva era concreto: saremmo passati dal 22% al 25,2%. Il MoVimento 5 Stelle ha scongiurato tutto questo.

Più risorse per l’area di crisi complessa molisana

Il governo Conte bis ha dimostrato ancora una volta di avere a cuore le sorti del Molise e dei suoi cittadini: nel decreto legge sulla “risoluzione delle crisi aziendali”, approvato oggi in Senato, sono stati infatti incrementati i fondi destinati alla mobilità in deroga per gli ex lavoratori dell’Area di crisi complessa del Molise. Mezzo milione di euro in più, da 1 milione a 1.5 milioni, che serviranno per gli ex lavoratori Gam e Ittierre.

Mai più lavoratori invisibili

In Italia, ogni giorno, centinaia di ragazzi e ragazze lavorano in bicicletta, percorrendo decine di chilometri senza alcuna tutela previdenziale. Sono i riders.

Parte SPIN, per le start up del Meridione

Da oggi parte SPIN (Scaleup Program Invitalia Network) il programma promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico volto a far crescere le start up del Sud Italia.

La disoccupazione diminuisce ancora

Anche questo mese l’Istat ci dice che le nostre politiche sul lavoro, come il Decreto Dignità stanno portando risultati importanti.

Sul salario minimo orario

Uno stipendio minimo di 1.200 euro al mese, pari a 9 euro l’ora, per dare dignità alla retribuzione di chi lavora.
È questo l’obiettivo del salario minimo orario, proposta incardinata in Commissione Lavoro al Senato.

Per il taglio del cuneo fiscale

Qualsiasi persona che abbia gestito un’impresa, piccola o grande che sia, sa bene che il principale problema con cui fare i conti riguarda il costo del lavoro.

Scroll to top